Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Sanità, trapianti di cornea a breve operativi anche in Valle d'Aosta

 

Già quindici i pazienti in lista d'attesa

AOSTA. A breve anche all'ospedale di Aosta sarà possibile sottoporsi a trapianti di cornea ed interventi chirurgici delle ulcere corneali. Il nuovo servizio è possibile anche grazie alla presenza dello specialista Gianluca Biletta che ha preso servizio nel reparto di oculistica del presidio Beauregard da inizio mese.

Biletta, 53 anni, proveniente dall'ospedale oftalmico di Torino, ha accumulato negli anni oltre 500 interventi specialistici ed affiancherà Roberto Orsi, direttore del reparto di Oculistica da alcuni mesi, e gli altri oculisti che da anni operano all'interno della struttura.

«E' la prima volta che i trapianti di cornea vengono effettuati in Valle d'Aosta - spiega Roberto Orsi - e questo eviterà ai pazienti valdostani di cercare risposte ai loro bisogni in strutture extraregionali. Abbiamo già 15 pazienti in lista di attesa e saremo in grado di effettuare circa 30 interventi all'anno».

I trapianti di cornea inizieranno ad Aosta nel giro di alcune settimane, non appena l'Azienda Usl avrà acquistato le cornee presso la Banca tessuti e organi del CTO di Torino.

 

M.C.

Pubblicità
Pubblicità