Snowboard, a Cervinia vincono Omar Visintin e Michela Moioli

I due azzurri sul primo gradino del podio nella tappa valdostana di Coppa del Mondo

visintin-moiolifisix350VALTOURNENCHE. Azzurri padroni dello Snowboardcross di Coppa del Mondo che ieri e oggi ha fatto ritorno in Italia, e precisamente sulla pista “26” di Cervinia.

Michela Moioli e Omar Visintin hanno conquistato il gradino alto del podio; ad aprire le danze ci ha pensato la ventiduenne del Centro sportivo Esercito, capace di conquistare la vittoria numero sette della carriera. Al comando dopo poche centinaia di metri, non si è fatto più raggiungere dallo squadrone francese, costretto ad accontentarsi delle posizioni che vanno dal secondo al quinto posto, con Nelly Moenne Loccoz, Julia Pereira De Sousa Mabileau, Charlotte Bankes e Chloe Trespeuch. Ottima anche la prestazione di Francesca Gallina (Cse), sesta e al miglior piazzamento in carriera, mentre Raffaella Brutto, caduta nei quarti di finale, ha concluso al nono posto.

Vittoria al fotofinish per Omar Visintin in campo maschile: l’altoatesino, a digiuno di successi sul circuito da quasi quattro anni, ha dato vita ad un fantastico testa a testa con Pierre Vaultier, piegato di un soffio sul traguardo, mentre Alex Pullin ha concluso al terzo posto. Per Visintin si tratta del terzo trionfo in carriera. Bene nel complesso gli azzurri: 7° Michele Godino, 19° Emanuel Perathoner, 27° Lorenzo Sommariva (Cse).

 

redazione

Potrebbe interessarti anche

Pubblicità
Pubblicità