Aosta, fioriere al posto delle barriere in cemento nel centro storico

Pin It

L'intervento di sostituzione dei jersey sarà effettuato in primavera

Barriere-centrostorico

AOSTA. Dalla prossima primavera le barriere jersey posizionate agli ingressi del centro storico di Aosta saranno sostituite con fioriere rotonde. L'assessore alla Mobilità Paron lo ha riferito durante l'ultimo consiglio comunale discutendo una mozione del gruppo Alpe.

L'iniziativa, poi ritirata, impegnava il Comune ad intervenire per rendere i blocchi antiterrorismo più "belli" come fatto da altre città turistiche e non.

«Abbiamo esplorato tante ipotesi, anche quelle più artistiche, ma i tecnici - ha spiegato l'assessore - hanno preferito rispettare il più possibile il Codice della Strada che prevede che le barriere siano opportunamente segnalate».

La soluzione individuata per conciliare gli obblighi del CdS e l'aspetto estetico è dunque quella delle fioriere rotonde già utilizzate in altre zone di Aosta e che per l'occasione «andranno dotate di cartellonistica catarifrangente». Il costo dell'intervento, ha riferito ancora l'assessore Paron, è di seimila Euro.

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it