Aosta, i giardini di via Conseil des Commis intitolati a Emilio Lussu

giardini lussu
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

AOSTA. E' in programma questo sabato, 14 aprile, la cerimonia di intitolazione dei giardini pubblici di via Conseil des Commis di Aosta a Emilio Lussu, relatore nel 1948 del progetto dello Statuto speciale valdostano all'Assemblea costituente.

Nel corso della cerimonia, alle ore 17, sarà svelata una targa e sarà piantato un albero «come simbolo di riconoscenza - spiega in una nota il Consiglio Valle - verso il ruolo decisivo avuto da Emilio Lussu (1890-1975), illustre uomo politico, autonomista e federalista, orginario di Armungia in Sardegna, nel processo di riconoscimento dell'indentità e dell'autonomia valdostane».

Lo scorso gennaio il Consiglio Valle aveva approvato una mozione per l'intitolazione dei giardini della stazione e qualche mese prima lo stesso aveva fatto il Consiglio comunale di Aosta. Il 15 marzo scorso con proprio decreto il presidente della Regione ha dato infine il via libera definitivo all'intitolazione.


E.G.