Oggi è il

Aosta, ritrovata dopo 43 anni una statua rubata nella chiesa di Signayes

  • Pubblicato: Mercoledì, 12 Giugno 2019 11:36

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Chiesa SignayesAOSTA. I carabinieri del Nucleo Patrimonio culturale di Udine hanno individuato e recuperato una statua di Santa Barbara rubata più di 40 anni fa dalla chiesa di Signayes.

Si tratta di un'opera in legno realizzata nel XVII secolo dalla scuola di intagliatori valdostani e custodita nella sacrestia per essere esposta solamente in occasione della ricorrenza della Santa Patrona protrettrice dei vigili del fuoco. Nella notte tra il 6 ed il 7 aprile del 1976 i ladri la portarono via insieme ad altri oggetti custoditi nella chiesa di Aosta.

La statua è stata ritrovata durante un'attività di ricerca on line di materiale sacro rubato e messo in vendita da un antiquario trentino. Sarà restituita al parroco don Nicola Corigliani domenica prossima al termine della Santa Messa.

 

 

 

 

C.R.

 

 

 

 

Altre news dai Comuni

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075