Aosta sale di 20 posizioni nella classifica della vocazione sportiva

Pin It

AostaAOSTA. C'è Aosta alla posizione numero 13 della classifica nazionale dedicata alla vocazione sportiva delle città italiane pubblicata da Il Sole 24 Ore. La nuova edizione dell'indagine, realizzata per il quotidiano economico da PtsClas, svela un miglioramento di 20 posizioni rispetto al 2018 del capoluogo valdostano.

Il rapporto sullo sport valuta 107 province italiane (che per Aosta significa il territorio regionale) prendendo in considerazione 32 indicatori. Il capoluogo valdostano è sul podio per quanto riguarda la classifica di "sport e società" (1° posto) e la classifica dedicata agli sport individuali (3° posto) grazie anche all'indicatore riferito alle attività sportive invernali (2° posto). 

Secondo l'assessore comunale allo sport, Carlo Marzi, questo risultato è «la conferma della bontà del percorso intrapreso che mira alla valorizzazione della sua storica vocazione alla pratica sportiva, e che ha trovato consacrazione nel titolo di "European City of Sport". Mi preme, in particolare, sottolineare la buona posizione ottenuta nella classifica dello sport per i più piccoli e in quella sui grandi eventi sportivi, a testimonianza che lo sport può e deve essere strumento di crescita sana come spettacolo di alto livello, trascinante per l’intero movimento come abbiamo visto in occasione del passaggio della tappa del Giro d’Italia, e che la città, come durante i due recenti "Summer Sport", sa essere una suggestiva palestra a "cielo aperto" attrattiva anche in chiave turistica».

 

 

 

 

E.G.

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it