Oggi è il

Lega contro Centoz: "svende gli impianti sportivi di Aosta"

  • Pubblicato: Giovedì, 09 Gennaio 2020 13:47
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

AOSTA. La procedura di vendita all'asta del complesso sportivo del Montfleury è "un'ulteriore conferma, al di là di ogni valutazione ulteriore e successiva, della disastrosa gestione del patrimonio e degli impianti sportivi da parte dell’amministrazione Centoz". Lo afferma la Lega Vallée d'Aoste in una nota.

L'impianto di Aosta "è stato messo all'asta con la cifra di partenza di 247.550 euro, sulla base di una valutazione di cui non sono state pubblicate le risultanze", commenta la Lega. "Questa ennesima svendita del patrimonio pubblico - si legge ancora nella nota - arriva dopo aver affittato la stessa struttura a cifre irrisorie e dopo che si è accertato che tutto l’immobile necessità di ingenti lavori di ristrutturazione mai eseguiti sempre dall'attuale gestore".

Il Comune "stranamente, dismette un bene che fino a poco tempo fa veniva presentato come strategico a pochi mesi - conclude la Lega VdA - da quelle eventuali elezioni (se non interverrà prima il commissariamento per infiltrazioni ‘ndranghetiste) che vedranno gli aostani poter infine liberarsi dalla decennale malagestione che ha ridotto la loro città in ginocchio".

 

 

 

C.R.

 

 

 

Altre news dai Comuni

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075