Aosta, oggi il passaggio di consegne tra Centoz e Nuti

In serata all'Hotel des Etats la convalida degli eletti 

 

Hotel des EtatsAOSTA. Oggi ad Aosta è il giorno del passaggio delle consegne tra Fulvio Centoz e il neo sindaco Gianni Nuti. In serata all'Hotel des Etats, in una cerimonia a numero limitato per le regole anti Covid, ci sarà la proclamazione degli eletti. 

Nuti e la vice sindaca Josette Borre hanno vinto al ballottaggio con 6.794 voti, che corrisponde al 53,34%. La sua giunta sarà individuata tra gli eletti nei movimenti che lo hanno sostenuto. Il Progetto Civico Progressista porta in consiglio comunale 11 rappresentanti (Loris Sartore, Titti Forcellati, Cecilia Lazzarotto, Luca Tonino, Samuele Tedesco, Sarah Burgay, Antonio Crea, Fabio Protasoni, Serena Del Vecchio, Gianluca Del Vescovo e Paolo Tripodi), l'Union Valdôtaine ne porta 5 (Alina Sapinet, Laurent Dunoyer, Franco Proment, Josette Grimod e Giuliana Rosset) e Alliance Valdôtaine 2 (Corrado Cometto e Pietro Varisella).

In consiglio entrano poi gli sfidanti al ballottaggio Giovanni Girardini e Roberta Carla Balbis della lista Rinascimento, eletti consiglieri con Eleonora Baccini e Cristina Dattola; i candidati della Lega Sergio Togni, Bruno Giordano e Sylvie Spirli e i candidati di Forza Italia e Fratelli d'Italia Paolo Laurencet e Renato Favre.

 

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it