Comune Aosta, stop fino al 2021 al pagamento dei diritti di istruttoria

Ripristinata la sospensione dei pagamenti dei diritti di istruttoria a partire dal 16 novembre

 

Municipio di AostaAOSTA. La giunta comunale di Aosta ha ripristinato la sospensione dei pagamenti dei diritti di istruttoria per alcuni procedimenti che riguardano il Comune. La stessa decisione era stata già presa dalla precedente Amministrazione durante la fase 1 dell'emergenza Covid-19, in primavera, ed era rimasta in vigore fino ad agosto, quando l'emergenza si è attenuata.

"Si tratta - dice la vice sindaca Josette Borre - di un provvedimento doveroso di fronte ai decreti governativi di chiusura che comportano, e comporteranno, per cittadini e imprese non solo una compressione della libertà individuale, ma anche maggiori spese e minori introiti. La misura si aggiunge a quelle già approvate in favore del commercio comportanti sgravi, agevolazioni e semplificazioni amministrative, mentre altre sono in cantiere sia per le imprese sia per i cittadini".

La delibera approvata dalla Giunta comunale sarà valida da lunedì prossimo, 16 novembre, fino al 31 gennaio 2021.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it