Aosta, arriva la struttura di Supporto al Sindaco

Al sindaco Nuti la facoltà di nominare collaboratori anche esterni all'amministrazione comunale

 

Gianni NutiAOSTA. Via libera da parte della giunta comunale di Aosta all'istituzione di una struttura di supporto al sindaco composta da collaboratori scelti in via fiduciaria. Denominato proprio "Supporto al Sindaco", il nuovo ufficio si occuperà di questioni strettamente politiche legate alle funzioni del sindaco e non amministrative.

Ne faranno parte "figure professionali scelte in via fiduciaria tra i dipendenti dell'Ente e/o collaboratori assunti con contratto a tempo determinato".

La giunta comunale ha deciso di attivarla per una sperimentazione della durata di tre mesi e sarà presidiata da un collaboratore a tempo determinato che il primo cittadino Gianin Nuti sceglierà valutando il CV.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it