.

Ospedale, Rinascimento attacca il sindaco Nuti: 'se ne lava le mani'

In consiglio comunale discussa una mozione per chiedere il coinvolgimento della città nel progetto del Parini

 

ospedale di Aosta

AOSTA. Rinascimento va all'attacco della Giunta comunale e del sindaco di Aosta per la mancata presa di posizione sull'ospedale regionale.

L'argomento è stato discusso nel corso della seduta del consiglio comunale iniziata ieri. Rinascimento ha presentato una mozione per chiedere che la città sia coinvolta nel progetto.

«È stato davvero sconcertante - commenta in una nota il movimento politico - constatare che nessun membro della maggioranza sia intervenuto illustrando le proprie posizioni, così come sentire il sindaco "lavarsene bellamente le mani" a fronte del principio che si tratti di questione di competenza regionale».

«Unico battito di ciglia - prosegue Rinascimento - quello dell'assessore Sartore che ha pubblicamente sconfessato la posizione assunta in campagna elettorale, dichiarando ora, al contrario, una posizione da lui definita "filogovernativa" ossia di assenso all’ampliamento, posizione da lui rettificata poi in "governativa". Ci chiediamo a questo punto: ma a cosa servono un'Amministrazione comunale e un sindaco se non a entrare nel merito di ogni scelta impattante sulla vita e sull'equilibrio della città?».

 

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it