.

Aosta, dal 2015 permessi Ztl gratuiti per i residenti

Oggi la giunta cittadina ha approvato l'esenzione per i contrassegni di tipo "A"

AOSTA. Dal 2015 gli aostani che risiedono nelle Zone a traffico limitato della città non dovranno più pagare il permesso per il transito. Lo ha stabilito oggi la Giunta comunale confermando gli impegni assunti in passato.

«In più occasioni, a partire da una riunione del Consiglio comunale, avevo sottolineato che gli introiti derivanti dalle tariffe dei contrassegni sarebbero stati reinvestiti nell'ampliamento del sistema di videosorveglianza dei varchi e che, dall'anno prossimo, si sarebbe potuto discutere di agevolazioni per i residenti - spiega il sindaco Bruno Giordano -. Ora, la previsione può trovare applicazione».

L'esenzione riguarderà la tariffa dei contrassegni di tipo "A" che permette ai residenti con posti auto a disposizione di transitare nella Ztl. Nulla cambierà per gli altri tre tipi di autorizzazione.

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it