.

Un nuovo sito web istituzionale per il Comune di Aosta

Grafica responsive per smartphone e tablet e contenuti riorganizzati per facilitare la navigazione


Home page

Il portale istituzionale del Comune di Aosta ha cambiato volto. Il sito web ufficiale dell'ente dispone di una nuova grafica più facile da consultare tramite smartphone, e di contenuti rinnovati. 

La nuova grafica, realizzata con InVa, riprende quella di molti altri portali delle pubbliche amministrazioni ed è responsive, quindi permette anche a coloro che navigano con smartphone e tablet di visualizzare meglio e più facilmente tutti i contenuti. Su questi ultimi il lavoro è ancora in corso: alcuni sono da rimuovere in quanto non più attuali, altri da aggiornare, altri da modificare.

Per riorganizzare le centinaia di pagine presenti, spiega l'Amministrazione comunale, è stato necessario un lavoro di ripensamento delle sezioni del sito «ispirandosi all’architettura dell’informazione descritta nel documento “Design dei siti web dei Comuni italiani” di Agenzia per l’Italia Digitale sia per quanto riguarda la tassonomia sia per la presentazione delle pagine, in modo da migliorare significativamente la qualità e l’impatto comunicativo delle stesse, e da assicurare maggiore omogeneità rispetto ad altri siti analoghi di numerosi comuni italiani e facilità di navigazione e il reperimento dei contenuti per i cittadini/utenti».

Secondo il sindaco Gianni Nuti con il nuovo sito istituzionale «crediamo di esserci avvicinati in maniera consistente all'obiettivo che ci eravamo posti a inizio consiliatura, vale a dire la revisione completa della presenza sul web del Comune attraverso un percorso di innovazione tecnologica e ripensamento della proliferazione tematica dei portali capace, da un lato, di garantire performance migliori In termini di visualizzazione e ricerca delle informazioni da parte degli utenti e, dall'altro, di migliorare la comunicazione verso l'esterno dell'Ente».

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it