.

Covid, visite sospese nelle strutture comunali per anziani di Aosta

Dopo il focolaio di contagi nel Centro polivalente di via Saint Martin de Corléans

 

Visite dei parenti sospese nelle strutture per anziani gestite dal Comune di Aosta dopo il focolaio di Covid-19 scoperto nei giorni scorsi. Tredici dei dodici anziani ospiti (tutti vaccinati) del Centro polivalente di via Saint Martin de Corléans sono risultati positivi al virus. Lo stop alle visite dall'esterno è stato stabilito come misura precauzionale per tutte le tre strutture comunali, comprese quindi la casa famiglia di viale Europa e la microcomunità Bellevue di regione Saraillon.

Tutto il personale è stato sottoposto a tampone: quando arriveranno gli esiti dei test le strutture potrebbero uscire dall'isolamento.

L'assessore comunale alle politiche sociali, Clotilde Forcellati, ha annunciato l'intenzione di fare chiarezza sull'accaduto e individuare le cause della diffusione dei contagi. «Non dobbiamo abbassare la guardia - afferma l'assessore Forcellati -, la terza dose nelle microcomunità è fondamentale».

 

 

Marco Camilli

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it