.

Aosta, operative le telecamere di videosorveglianza di piazza Soldats de la Neige

L'impianto monitora le aree esterne delle scuole per contrastare microcriminalità e vandalismo

 

Piazza Soldats de la Neige

Da questa settimana è operativo il sistema di videosorveglianza posizionato in piazza Soldats de la Neige, nel quartiere Cogne di Aosta. Le telecamere permettono in particolare di monitorare ciò che accade nelle vicinanze delle scuole per prevenire futuri episodi di microcriminalità, spaccio e vandalismo.

«Si tratta - commenta l'assessore comunale all'Istruzione, Samuele Tedesco - di un primo passo per garantire un controllo del territorio più efficace nelle aree adiacenti agli edifici scolastici cittadini allo scopo di prevenire i rischi legati alla microcriminalità, facendo sì che le scuole restino sicuri luoghi della cultura dove le famiglie possano inviare in serenità e senza timori i propri figli. L’obiettivo - continua l'assessore - è di estendere quanto prima tale rete ad altri edifici scolastici laddove nel passato siano stati segnalati fenomeni di devianza potenzialmente pericolosi».

L'impianto di piazza Soldats de la Neige, dotato di quattro punto di ripresa, è stato realizzato con un cofinanziamento statale ed è collegato alla rete videosorveglianza composto da 120 telecamere collegate in rete e distribuite sull'intero territorio urbano. 


 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it