.

Aosta studia la candidatura a Capitale italiana della cultura 2025

Obiettivo: 'Promuovere l'intero territorio della Valle d'Aosta a partire dalla nostra città'

 

Consiglio comunale di Aosta

Aosta si candiderà a diventare Capitale italiana della cultura 2025, titolo che negli scorsi anni è stato assegnato a città come Parma, Matera, Palermo, Pistoia e Mantova. 

La candidatura è appoggiata dall'intero Consiglio comunale. Nel corso della seduta più recente l'assemblea ha discusso e votato all'unanimità un ordine del giorno proposto da Rinascimento VdA e poi emendato dalla giunta comunale per «deliberare favorevolmente la proposta di candidatura di Aosta» con un impegno rivolto a sindaco e giunta a «dettare fin da ora indirizzi ai competenti uffici affinché mettano in campo tutte le azioni e gli interventi necessari per la realizzazione di un progetto che sostanzi la candidatura di Aosta».

L'obiettivo indicato dall'ordine del giorno è «realizzare una fitta ed efficiente rete di collaborazioni per la stesura di un progetto che valorizzi e promuova l’intero territorio della Valle d’Aosta a partire dalla nostra città».

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it