.

Aosta, Terna posa il nuovo cavo interrato di alta tensione

 

Iniziato l'intervento per sostituire 1,1 km di cavo tra la zona Saumont e via Mont Emilius

elettrodotto-atAOSTA. Sono iniziati da alcuni giorni di lavori della Terna di manutenzione straordinaria del tratto di cavo interrato nella linea di alta tensione 132 kV T.507 "Signayes - Pontepietra" che alimenta la città di Aosta. Per circa due mesi e mezzo, fino al 23 novembre, Terna lavorerà sul cavo per una lunghezza di 1,1 km a partire dalla zona ovest della città, tra il torrente Buthier e strada Saumont, fino alla cabina primaria in via Monte Emilius.

"Si tratta di un intervento prioritario per la città di Aosta - dichiara l'assessore ai Lavori pubblici, Valerio Lancerotto -. Abbiamo, inoltre, chiesto che a completamento dei lavori la sede stradale, compresi i tratti interessati dai lavori effettuati negli anni precedenti, sia asfaltata per tutta la larghezza della carreggiata e delle banchine e si provveda anche al completo ripristino della segnaletica stradale orizzontale, mentre i marciapiedi e le aree verdi dovranno essere ripristinati nelle medesime condizioni preesistenti all'esecuzione dei lavori".

Il tracciato della nuova linea sarà realizzato "il più possibile in coincidenza con la tratta in cavo esistente da dismettere, utilizzando le disponibilità di spazio compatibili con i sottoservizi presenti e minimizzando così l'impatto del cantiere con la viabilità locale" precisa l'Amministrazione comunale del capoluogo. I lavori seguiranno tre fasi - esecuzione degli scavi, posa del cavo e reinterro - e non dovrebbero provocare grossi disagi alla circolazione. In caso di necessità l'impresa potrà comunque disporre chiusure la transito pedonale e veicolari per il tempo strettamente necessario ai lavori del caso.

 

Clara Rossi

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it