Aosta, entro il 31 dicembre le domande per l'esenzione Tari e Tasi

 

I moduli reperibili anche on line

AOSTA. I residenti ad Aosta in difficoltà economica possono beneficiare dell'esenzione dal pagamento della Tari e della Tasi 2015. Coloro che hanno un Isee inferiore a 8.500 Euro possono fare domanda presentando l'apposita dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà allo sportello AmicoinComune di piazza Chanoux entro il 31 dicembre. Il modulo è reperibile on line o direttamente allo sportello.

"La scelta, per il 2015, di prevedere una totale esenzione di Tari e Tasi anche in un anno in cui si è riusciti a non alzare le tasse, è stata forte e testimonia un'attenzione concreta a chi sta vivendo un momento di difficoltà – commenta l'assessore comunale al Patrimonio Carlo Marzi -. Avere allungato i tempi per la consegna del modulo di esenzione fino alla fine dell'anno e l'aver riconfermato uno strumento come lo Sportello informativo del Contribuente esprimono la volontà di essere il più vicino possibile ai nostri concittadini che da sempre rispondono con serietà ad un momento necessario ma non simpatico come il pagamento delle tasse comunali", conclude.

 

redazione

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it