.

Aosta, M5s: "Comune bloccato dal frazionamento degli incarichi Erp"

 

L'accusa dei consiglieri:" amministrazione incapace di gestire la distribuzione dell'edilizia popolare"

Quartiere-cogne1x200AOSTA. "La suddivisione delle competenze rispetto all'ERP effettuata da questa amministrazione renda incapace l'amministrazione stessa di gestire al meglio la distribuzione dell'edilizia popolare". Lo sostengono i consiglieri comunali di Aosta del M5s in una nota diffusa dopo un sopralluogo al quartiere Cogne.

"Dove prima c'era un unico servizio ad occuparsi della gestione alloggi - dicono i consiglieri - il sindaco ora ha pensato bene di distribuire le competenze tra 3 uffici diversi. Il frazionamento degli incarichi ha creato il caos in ambito dirigenziale aumentando le occasioni di conflitto fra i vari responsabili, fermando così la macchina organizzativa comunale".

"L'Arer - conclude la nota - sta aspettando disposizioni per poter dare risposte ai cittadini che aspettano di avere un alloggio. Speriamo che il letargo amministrativo di questo comune sia terminato e che si comincino a dare aiuto ai cittadini aostani in difficoltà".

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it