L'assessore Bertschy: affrontare questione trasporti in maniera strutturale

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Luigi BertschyAOSTA. La Regione autonoma Valle d'Aosta chiede al Ministero delle Infrastrutture di sedersi ad tavolo di confronto sulla situazione dei trasporti dopo la chiusura per diverse ore di un tratto dell'autostrada A5 tra la nostra regione ed il Piemonte per un pericolo di caduta frana a Quincinetto.

«Non è possibile lasciare territori e amministrazioni locali isolate e in situazioni di estremo disagio, con gravi ripercussioni economiche soprattutto per il settore turistico- interviene l'assessore regionale ai trasporti Luigi Bertschy - Chiediamo quindi fin da subito al ministero delle Infrastrutture di sedersi al tavolo con Valle d'Aosta e Piemonte per affrontare in maniera strutturale la questione. Apriremo quindi un tavolo politico-tecnico urgente sul quale ci siamo già confrontati con gli amministratori regionali e comunali del Piemonte e al quale chiediamo prenda parte il ministero competente per garantire massima attenzione all'argomento».

Il tratto di autostrada è stato nel frattempo riaperto.

L'assessore Bertschy rivolge «un ringraziamento al sistema di protezione civile regionale che ha subito lanciato la preallerta del Piano di viabilità».

 

 

 

 

C.R.