Oggi è il

Morgex, 150 eventi in sei mesi dedicati alle famiglie (ma non solo)

  • Pubblicato: Venerdì, 08 Giugno 2018 09:18

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Tanti appuntamenti per tutti i gusti tra Giugno e Dicembre 2018. Il sindaco Graziola: "un programma di cui siamo orgogliosi"

Eventi Morgex

MORGEX. Si presenta come un semestre ricco di appuntamenti quello che a Morgex, a partire da Giugno, vedrà protagonista il progetto "Famille à la Montagne". L'obbiettivo è quello di destagionalizzare l'offerta turistica con un'animazione che si propone soprattutto alle famiglie, ma che strizza un occhio a tutto tondo al turista spaziando in ogni direzione.

«Il tutto potrebbe essere sintetizzato con "Aspettando il Parco della lettura". La programmazione - ha spiegato il sindaco di Morgex, Lorenzo Graziola, presentando il calendario delle manifestazioni - nasce in funzione di questo progetto che riguarda la creazione a Morgex di un parco della lettura, in collaborazione stretta e sinergica con la Fondazione Natalino Sapegno Onlus. Un progetto che integrerà l'attuale offerta del barfooting, dello sci di fondo e dell'escursionismo, integrata dai parchi giochi e dalle aree verdi. Questo - ha aggiunto - è un programma molto vasto di cui siamo orgogliosi. Proposte che vanno dalla gestione dell'ansia a quelle che valorizzano il mistero, i colori e i profumi del bosco».

Di oltre 150 eventi in calendario per la stagione Giugno/Dicembre 2018, quattro sono quelli salienti che danno corpo e indirizzo all'offerta culturale.

"Una Morgex per disegnare", Sabato 21 e Domenica 22 Luglio: sono previsti - in collaborazione con il Magazine Topolino - incontri e laboratori con lo sceneggiatore Roberto Gagnor e i disegnatori Marco Mazzarello , Stefani Zanchi e Alessandro Gottardi , con una grande esposizione finale delle opere realizzate, anche all'aria aperta.

C'è poi "Una Morgex per giocare": un tuffo nel Medioevo, Sabato 4 e Domenica 5 Agosto: due giornate di divertimento con caccia al tesoro, laboratorio per la realizzazione di burattini, giochi lungo le vie del borgo, spettacolo di marionette, cena con menu a tema, edizione straordinaria del mercato agricolo a km zero, scuola di circo e artisti di strada.

marché

Da segnalare anche il 700° anniversario del mercato settimanale di Morgex, da Giovedì 25 a Domenica 28 Ottobre: celebrazione dell'anniversario, incontri di approfondimento sulla realtà mercatale, bagna cauda benefica, mercato dei bambini, giocolieri e giullari, pranzo e cena medievale, mercato medievale.

Infine "Vino e pane", Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre : pane nero e vino bianco protagonisti con un'edizione speciale del mercato agricolo a Km zero, cottura del pane negli antichi forni a legna, cena a tema, convegno sui cibi di montagna, festival dello street food e visita guidata alla civiltà rurale.

“La Fondazione Natalino Sapegno Onlus - dice il suo direttore, Giulia Radin - ha la mission di diffondere la cultura. Quindi laboratori, passeggiate e incontri non sono da interpretare in un'ottica meramente ricreativa bensì quali strumenti di veicolazione di contenuti ricchi e diversificati, la cui sedimentazione è favorita dalla modalità rilassata e partecipativa. In questo interviene come soggetto attuatore del Comune di Morgex, con il partenariato di Le Grand Bornard, cittadina della Savoia. Intendiamo con questi eventi veicolare il messaggio di quelli che saranno i prossimi tre anni a Morgex, tre anni dedicati appunto ai bambini e alle famiglie con moltissimi eventi per uno sviluppo e una promozione del paese e dei suoi beni, attraverso ogni forma artistica.

Gli eventi nell'ambito del progetto "Famille à la montagne entre nature et culture" sono organizzati dalla Fondazione Natalino Sapegno Onlus, dal Comune di Morgex , dalla Commissione di gestione della Biblioteca comunale e dalla Proloco.

L'intero progetto è finanziato dal Programma europeo Interreg V A Alcotra Italia/Francia per gli anni 2014-2020 (al quale aderisce anche la struttura Aree protette dall'Assessorato Agricoltura e Risorse naturali della Regione autonoma Valle d'Aosta).

 

Adriana Guzzi

 

Video

Archivio >

AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075