Oggi è il

Oltre 70 eventi in una settimana con i Plaisirs de culture en Vallée d'Aoste

  • Pubblicato: Mercoledì, 04 Settembre 2019 15:21
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

affreschi

AOSTA. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio dal 14 al 22 settembre  in Valle d'Aosta torneranno i Plaisirs de culture en Vallée d'Aoste, settima edizione dell'iniziativa che permette di visitare siti e beni culturali gratuitamente o a tariffa ridotta, e non solo.

L'evento proporrà oltre 70 iniziative tra visite teatralizzate, rappresentazioni sceniche, performance, concerti e molto altro per celebrare tutte le arti. Fino al 22 settembre un calendario ricco e variegato inviterà turisti e valdostani alla scoperta o ri-scoperta di numerosi siti, beni, musei e collezioni sull'intero territorio regione, alcuni dei quali normalmente chiusi al pubblico oppure oggetto di lavori e ricerche. Un grande appuntamento culturale, dunque, che costituisce un’ottima occasione non solo per appropriarsi di un patrimonio prezioso ed irripetibile, ma anche di godere dello splendore dell’autunno nelle montagne valdostane.

Il primo evento è previsto già venerdì 13 settembre, alle ore 18, con la presentazione ufficiale presso la Chiesa di Sant'Orso del prezioso Messale di Issogne, un manoscritto riccamente miniato risalente al 1499 e attribuito alla committenza del priore Giorgio di Challant che la Regione ha recentemente acquistato per 300.000 euro. Alle ore 21 inoltre in piazza Papa Giovanni XXIII la facciata della Cattedrale di Aosta sarà protagonista di un spettacolo di video mapping 3D al quale seguiranno, fino alle ore 23, suggestive visite in notturna che coinvolgeranno anche l’adiacente criptoportico forense con la riapertura esclusiva del sito archeologico che conduce alla cripta dell’XI secolo. 

 

 

 

Clara Rossi

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075