Oggi è il

Ottanta opere di Carlo Fornara esposte al Mar di Aosta

  • Pubblicato: Mercoledì, 09 Ottobre 2019 15:09
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Ottanta opere di Carlo Fornara esposte al Mar di AostaAOSTA. Il 25 ottobre al Museo Archeologico Regionale di Aosta sarà inaugurata la mostra Carlo Fornara e il Divisionismo, curata da Annie-Paule Quinsac e diretta da Daria Jorioz.

Fornara (1871-1968), considerato fino a poco tempo fa un semplice imitatore di Giovanni Segantini, sta riacquistando il ruolo di primissimo piano che ebbe nell'arte italiana ed europea a cavallo tra Otto e Novecento e la mostra  lo evidenzia al di là di ogni dubbio, sciogliendo ogni riserva e preconcetto. L'esposizione del Mar propone un percorso che ruota attorno ad 80 opere fra dipinti, disegni e grafiche.

L'esposizione, aperta fino al marzo 2020, inoltre giunge a completamento delle celebrazioni per il cinquantenario dalla morte di Fornara, aperte lo scorso settembre a Milano con una selezione degli autoritratti e proseguite nella storica Casa de Rodis a Domodossola.

La mostra  è corredata da un catalogo bilingue italiano-francese contenente i testi di Annie-Paule Quinsac, Daria Jorioz, Filippo Timo, in vendita in mostra al prezzo di 36 euro. I biglietti: intero 6 euro, ridotto 4 euro, gratuito per i minori di 18 anni. È prevista la possibilità di abbonamento con la mostra Olivo Barbieri. Mountains and Parks al Centro Saint-Bénin al costo di 10 euro il biglietto intero e 6 euro il ridotto.

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075