Il mercante, il soldato e la prostituta: conferenza sulle lunette del castello di Issogne

Pin It

Il mercante, il soldato e la prostituta

AOSTA. Scoprire la società e la cultura del Medioevo attraverso gli affreschi del castello di Issogne: questo il tema di una conferenza organizzata ad Aosta nell'ambito della rassegna BiblioRencontres.

"Il mercante, il soldato e la prostituta" è il titolo della serata. Il bibliotecario e ricercatore Omar Borettaz e l'archeologo Mauro Cortelazzo utilizzeranno le note "lunette" affrescate che ornano il porticato del castello per svelare al pubblico come si svolgeva la vita in un borgo di oltre 500 anni fa animato da botteghe e taverne. Ma non solo: negli affreschi del castello infatti sono celati alcuni misteri, delle allusioni simboliche e dei messaggi che ancora oggi sono difficili da interpretare.

La serata si svolgerà venerdì 8 novembre nella sala conferenze della biblioteca B. Salvadori di Aosta alle ore 17.30. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

 

 

 

redazione

 

 

 

 

© 2020 Aostaoggi.it