.

I viaggi di Sergio Ardissone in mostra ad Aosta

All'Hôtel des États l'esposizione "Testimoni. Un mondo che scompare" con le immagini del fotografo e giornalista

 

Hotel des Etats

Apre questa settimana ad Aosta la mostra "Sergio Ardissone. Testimoni. Un mondo che scompare". L'esposizione, realizzata dalla Struttura Attività espositive e promozione identità culturale e curata da Daria Jorioz, propone una selezione di immagini a colori del fotografo e giornalista astigiano Sergio Ardissone che documentano popoli, culture e tradizioni dei popoli Inuit, Kirghisi, Turkana e altri, attraverso i luoghi e i ritratti delle persone incontrate dall’autore nel corso dei suoi viaggi nel mondo, dai sentieri himalayani alle carovane asiatiche.

La mostra sarà presentata presso la sede dell'Hôtel des États il prossimo 15 ottobre e rimarrà aperta al pubblico fino al 28 novembre. Il catalogo bilingue italiano-francese, con testi di Sergio Ardissone, dell'assessore Jean-Pierre Guichardaz, Daria Jorioz e del sindaco Gianni Nuti contiene le immagini di tutte le opere esposte, edito dalla Tipografia Duc, ed è acquistabile in mostra al prezzo di 15 euro.

La mostra è a ingresso gratuito e contingentato. È richiesto il green pass Covid e l'uso della mascherina.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it