.

Maurizio De Giovanni per Littérature

Il più grande giallista d'Italia inaugura la sezione Littérature della Saison Culturelle

 

Angeli De Giovanni

Al via questa sera Littérature, la nuova sezione della Saison Culturelle 2021/2022. Un’apertura in grande che alle 18 porta al Teatro Splendor di Aosta Maurizio De Giovanni, scrittore, drammaturgo e sceneggiatore che non solo è riconosciuto tra i migliori giallastri d’Italia, ma che è anche tra le penne italiane più celebrate sul panorama letterario.

A nemmeno un mese dall’uscita De Giovanni arriva ad Aosta per presentare il suo ultimo romanzo, Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone, edito da Einaudi. Dedicato alla madre, dà voce ad angeli dei giorni d’oggi, quelli con la pistola. Sono i Bastardi di Pizzofalcone, che in questa nuova avventura indagano sulla morte di Nando Iaccarino, l’uomo dalle mani magiche ucciso nella sua officina intonsa e più pulita di una sala operatoria. Ma sono anche i protagonisti di tutte quelle storie che si snodano attorno alla vicenda principale, di bambini, di vecchi, di persone dimenticate. Il risultato è convincente, emozionante e conferma il talento di De Giovanni per la scrittura a puntate. Con il primo volume della serie l metodo del coccodrillo e Bastardi vinse infatti il Premio Giorgio Scerbanenco. I suoi libri hanno spesso dato luce a serie televisive di successo, l’ultima della quale, con tre stagioni e Alessandro Gassman tra i protagonisti, è intitolata proprio I Bastardi di Pizzofalcone.

Il biglietto è acquistabile presso la biglietteria del Teatro Splendor. L’entrata è consentita solo ai possessori di Green Pass.

 

Veronica Pederzolli

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it