.

GuitarCogne apre le iscrizioni. Special Guest Beppe Gambetta

Per la prima edizione del seminario immersivo a sei corde è docente principale il performer e didatta di fama internazionale Beppe Gambetta

 

gambetta

È Beppe Gambetta lo special guest di GuitarCogne, la prima edizione del seminario immersivo a sei corde organizzato da CogneTurismo (Consorzio Operatori Turistici Valle di Cogne) in collaborazione con SFOM, nell’ambito della rassegna MusiCogne, patrocinata finanziariamente da Comune di Cogne, Parco Nazionale Gran Paradiso e Office Régional du Tourisme.

Dal 18 al 21 luglio a Cogne si potrà affinare la propria tecnica, la propria passione e la propria espressività tra viste e docenti mozzafiato.

Beppe Gambetta in primis. Compositore e chitarrista sviluppa le proprie strade da un'unica radice, la propria terra genovese, per poi portarle oltre la Cortina di Ferro e fino alla country music Americana e alla musica bluegrass. Dopo dodici cd, quattro dvd, quattro libri didattici e collaborazioni con innumerevoli musicisti di fama internazionale, Beppe Gambetta è riconosciuto come uno dei veri innovatori della chitarra acustica.

Durante GuitarCogne proporrà ai partecipanti un approfondimento su Flatpicking e sulle tecniche per chitarra a plettro nelle tradizioni americane ed europee.

Assieme a lui il cantautore e musicista torinese Carlo Pestelli, anche direttore artistico di MusiCogne, che guiderà all’analisi degli elementi del songwriting e della chitarra ritmica in un mix tra la sua caratteristica verve e la sua grandissima cultura. 

«GuitarCogne è la novità della sesta edizione di un festival per amanti della musica acustica quale è MusiCogne. Obiettivo è soddisfare la richiesta di chi vuole approfondire la conoscenza della chitarra acustica con tre musicisti in carne e ossa», dichiara Pestelli.

Esattamente, perché il team docenti GuitarCogne comprende anche Sergio Pugnalin, chitarrista e mandolinista di formazione classica, oltre che docente alla SFOM. Pugnalin si concentrerà su una delle sue più grandi passioni: i repertori e le tecniche delle musiche del Mediterraneo orientale sulla chitarra acustica, che indaga e trasmette da anni con grandi risultati. 

«La SFOM ha aderito volentieri e con entusiasmo alla partnership del workshop GuitarCogne, credendo da sempre nelle esperienze didattiche immersive ed intensive - evidenzia Pugnalin -. In questo caso, inoltre, sostiene più che mai il valore formativo dell'iniziativa, che coinvolge come docenti professionisti dai profili diversi e complementari. Questa collaborazione prosegue ed integra quella già in atto con il Parco del Grand-Paradis in occasione delle celebrazioni per il centenario della sua istituzione, quella con le istituzioni scolastiche del comprensorio e l'Unité de Communes Grand-Paradis, oltre che con l'Amministrazione di Cogne e con il Festival stesso». 

GuitarCogne aprirà i battenti lunedì 18 luglio con un apericena di benvenuto che presenterà i docenti e il programma didattico. Saranno poi 14 le ore di lezione che da martedì 19 impegneranno gli allievi nella corsa verso il concerto finale, in programma alle 12 di giovedì 21 luglio. E già dalla sera, per chi desidererà fermarsi, avrà inizio MusiCogne, il festival che a Cogne unisce ambiente alpino e grande musica dal vivo.  Per la sua sesta edizione porterà nel suggestivo scorcio valdostano grandi musicisti come Beppe Gambetta, il Bertolio-Matacena duo, l’attore Giuseppe Cederna, Eileen Rose, Luisa Trompetto e la Piccola Orchestra Avenida Sud, oltre che la produzione SFOM Photosynthesis in occasione del centenario del Parco Nazionale Gran Paradiso.

Il costo del seminario è di 170 Euro, non comprensivo di vitto e alloggio, ma l’organizzazione dispone di convenzioni a prezzo calmierato con hotel e ristoranti, al fine di agevolare le spese per gli iscritti.

È prevista inoltre una scontistica sull’iscrizione SFOM per l’anno scolastico 2022-2023 per i chitarristi  valdostani che dopo GuitarCogne vorranno proseguire il proprio percorso di formazione.

Per info e iscrizioni: carlo_pestelli[at]hotmail.com  -   3398468289

giotarcogne 



redazione

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it