.

Il ponte-acquedotto di Pont d'Aël aperto al pubblico dal 4 aprile

 

I visitatori potranno camminare lungo il percorso ad anello originario

Acquedotto-pondel1AYMAVILLES. Da domani, 4 aprile, il ponte-acquedotto romano di Pont d'Aël sarà aperto al pubblico. Resterà visitabile nei mesi di aprile e maggio dalle 9 alle 19, da giugno ad agosto dalle 10 alle 20 e fino al 30 settembre nuovamente dalle 9 alle 19.

Il sito di Aymavilles è stato oggetto recentemente di delicati lavori di restauro e valorizzazione finanziati dalla Comunità europea. Gli interventi hanno permesso di ridare vita all'originario percorso ad anello. I visitatori dunque potranno transitare lungo il condotto superiore che attraversa l'alta e stretta valle, entrare nel suggestivo livello pedonale dalla sponda sinistra e poi uscire su quella destra. Qui, grazie ad una passerella in acciaio, è stato ripristinato l'antica strada romana di servizio ricavata nella roccia naturale.

L'accesso al sito ha un costo: il biglietto di ingresso è di 3 Euro (2 € il biglietto ridotto) e sono previste tariffe di ingresso diversificate per visite singole o in gruppo guidate da specialisti.

 

Elena Giovinazzo

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it