.

Il giardino Chanousia tra i dieci parchi più belli d'Italia

chanousia

LA THUILE. Qual è il parco più bello d'Italia? Una domanda difficile a cui rispondere vista la quantità e la varietà di giardini e spazi verdi che il Belpaese conta in ogni suo angolo, dalle vette delle Alpi alle isole del Mediterraneo. Ci prova comunque ogni anno il network nazionale "Il Parco più Bello" scegliendo tra le aree verdi che aderiscono alla rete nazionale.

Per l'edizione 2018 del concorso sono già stati selezionati dieci finalisti tra gli oltre mille parchi affiliati al network e tra questi ce n'è uno della Valle d'Aosta: è il giardino botanico Chanousia che occupa una superficie di circa diecimila metri quadri al colle del Piccolo San Bernardo.

Inaugurato ufficialmente nel 1897, il giardino fu in realtà progettato tempo prima dal suo fondatore, l'abate Pierre Chanoux, rettore dell'ospizio dell'Ordine Mauriziano. L'abate intendeva coltivare alcune delle specie di piante alpine tra le più belle e le più minacciate dall'estinzione per farle conoscere e apprezzare ad un pubblico il più vasto possibile. Oggi sono circa 1.200 le specie che trovano posto nel giardino botacino alpino.

 

Elena Giovinazzo

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it