Convegno ad Aosta sull'umanizzazione delle cure e del ricovero

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

AOSTA. "Umanizzazione delle cure e assistenza alla cronicità per una gestione centrata sul paziente" è il tema del convegno che si svolgerà il prossimo 20 dicembre ad Aosta. L'evento è organizzato nell'ambito del Piano di miglioramento dell'umanizzazione del ricovero, un documento predisposto dall'Azienda Usl della Valle d'Aosta su incarico della Regione.

ospedale

Nella prima parte del convegno la dott.ssa Cristina Viglianchino, medico igienista presso la Direzione medica di presidio, presenterà i risultati dello studio e i contenuti del Piano (azioni, costi, tempi di attuazione, indicatori, item di riferimento, standard di risultato e monitoraggio), mentre la seconda parte sarà dedicata al tema della malattia cronica ed in particolare al percorso diagnostico-terapeutico della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO). Ne parleranno Massimo Pesenti Campagnoni, direttore di Area territoriale e da Nunzio Venturella, medico di assistenza primaria. Con loro, per un ulteriore approfondimento sulla BPCO, interverranno anche Rodolfo Riva, direttore del reparto di Pneumologia e riabilitazione respiratoria, e Federica Duò, infermiera di famiglia e di comunità.

Il convegno sarà introdotto da Angelo Pescarmona, commissario dell'Azienda USL ed è aperto a tutta la popolazione. Gli indirizzi di saluto verranno portati dall'assessore regionale alla sanità, Mauro Baccega.

L'appuntamento è presso la sala conferenze della BCC Valdostana dell'Arco d'Augusto dalle ore 14.30 alle ore 16.30.

C.R.