Coronavirus, parte il servizio di supporto psicologico

Pin It

Attivato dalla Regione, dall'Usl Valle d'Aosta e dagli psicologi per affrontare l'emergenza sanitaria

 

Mauro BaccegaAOSTA. L'Usl valdostana insieme all'Ordine degli psicologi ha attivato da oggi un servizio psicologico per l'emergenza Coronavirus in Valle d'Aosta.

L'iniziativa, annunciata nei giorni scorsi dall'assessore regionale alla sanità Mauro Baccega, offre un servizio di ascolto e di supporto psicologico dedicato esclusivamente all'emergenza Covid-19 "per prevenire prevenzione dei disagi più cronici e significativi, rispondendo, con un'adeguata attenzione, a tutti gli aspetti più emotivi che un individuo può sviluppare in relazione al contesto emergenziale".

Sono un centinaio gli psicologi coinvolti nel progetto a cui collabora anche l'associazione Psicologi per i Popoli Valle d'Aosta.

Per accedere al servizio è possibile telefonare al numero 0165 544508 attivo dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 14 alle 17 dal lunedì al venerdì.

 

redazione

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it