Mancano i camici: nel reparto Covid dell'ospedale Parini si usano quelli dei veterinari

L'Usl precisa: misura necessaria e ci si augura limitata nel tempo

 

camice veterinarioAOSTA. Il personale del reparto Covid-19 dell'ospedale regionale U. Parini sta utilizzando camici solitamente in uso in ambiente veterinario. "Si tratta di DPI diversi da quelli impiegati normalmente in ospedale, ma in grado di garantire comunque un adeguato livello di protezione individuale". Lo precisa in una nota l'Azienda Usl.

I camici in questione (nella foto) sono utilizzati a causa della mancanza già comunicata degli abituali camici. "Tale misura è resa necessaria e, ci si augura, limitata al tempo necessario al reperimento dei DPI necessari e adeguati, in sinergia con la Protezione civile".

"In relazione ad alcune notizie comparse sulla stampa locale nella giornata di oggi, riferite a presunti “sacchi dell’immondizia utilizzati da personale sanitario al posto dei camici”, si specifica che tale informazione è assolutamente infondata", si legge infine nel comunicato. 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it