Covid-19, salgono a 1.208 i contagi in Valle d'Aosta

Altri due positivi legati al focolaio dell'alpeggio di Nus

 

microcomunità di IntrodAOSTA. Si trovano tutte in isolamento al proprio domicilio le dodici persone trovate positive al Covid-19 in questi giorni in Valle d'Aosta.

Ai dieci casi registrati tra lunedì e martedì scorsi se ne sono aggiunti ieri due collegati al focolaio nell'alpeggio di Nus, dove grazie ai controlli sui lavoratori stagionali sono emersi sette contagiati tra gli addetti e tra i componenti della famiglia proprietaria. Non è escluso che nelle prossime ore o anche nei prossimi giorni emergano altri casi legati sempre a questo focolaio.

Buone notizie invece per ora dalla microcomunità di Introd dove uno degli ospiti è risultato positivo. Tutti i 20 assistiti della struttura sono stati sottoposti a screening e, stando ai risultati finora emersi, nessun altro ha contratto il virus. Nemmeno tra il personale risultano al momento casi di contagio.

Sul territorio regionale dunque dall'inizio dell'emergenza si contano 1.208 contagi. 

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it