A Gaby installata la prima colonnina di ricarica fast per e-bike

Posizionata in via sperimentale da CVA in vista dell'attivazione di una rete regionale di 250 punti ricarica

 

ricarica e-bikeGABY. Nel comune di Gaby, presso l'area sportiva detta "Pineta" di località Tzendelabò, è stata installata una colonnina sperimentale per la ricarica rapida delle e-bike. Si tratta di una prima charging station posizionata dal Gruppo CVA in vista dell'attivazione sul territorio valdostano di altre 249 postazioni simili.

Quella di Gaby, posizionata in collaborazione con la società pisana Dielectrik Srl, è una colonnina di tipo fast che permette di ricaricare i veicoli due volte più velocemente rispetto alle colonnine tradizionali. Se la sperimentazione darà esito positivo, spiega CVA, il progetto di creazione della rete di ricarica sull'intero territorio valdostano prenderà ufficialmente il via.

La ricarica è attualmente gratuita grazie alla sensibilità dimostrata dal Comune di Gaby, che ha prestato un prezioso contributo mettendo a disposizione il sito per ospitare l'infrastruttura di ricarica. Questa "fornirà a costo zero l’energia 100% rinnovabile di CVA Energie, prodotta dalle acque valdostane e garanzia di sostenibilità a tutto tondo", sottolinea la Compagnia Valdostana ACque.

 

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it