Il castello di Aymavilles in rosa per la campagna di prevenzione della Lilt

A ottobre torna la campagna Nastro Rosa contro il cancro al seno

 

Nastro Rosa 2020AOSTA. Nel mese di ottobre torna anche in Valle d'Aosta l'ormai abituale campagna Nastro Rosa contro il cancro al seno. Simbolo della campagna della Lilt sarà il castello di Aymavilles che rimarrà illuminato di rosa per richiamare l'attenzione sulla prevenzione.

"Il cancro al seno ha registrato un incremento tra le donne in età compresa tra i 35 ed i 50 anni di circa il 30%: si tratta di una fascia di età esclusa dal programma di screening per ora previsto dal Sistema Sanitario Nazionale, in Valle d'Aosta, invece, riservato alle donne di età compresa tra i 45 e i 69 anni", sottolinea La Lega Italiana per la lotta contro i tumori. In Valle d'Aosta. "Lo scorso anno infatti sono state registrate 53.500 donne italiane che hanno ricevuto quest a diagnosi, con un trend in sensibile crescita. Paradossalmente però, a fronte di questo aumento dei casi di cancro, si registra una, sia pure lieve ma costante, diminuzione della mortalità: ci si ammala di più, ma si muore di meno".

Durante tutta la campagna la sede Lilt di Aosta di via Xavier de Maistre sarà a disposizione per fornire gratuitamente informazioni e per effettuare visite senologiche.

 

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it