Il 12 ottobre inizia la campagna di vaccinazione antinfluenzale in Valle d'Aosta

'Basta poco per essere eroi' lo slogan scelto in questo particolare anno caratterizzato dall'emergenza Covid-19

 

vaccinazioniAOSTA. Il 12 ottobre in Valle d'Aosta inizia la campagna di vaccinazione antinfluenzale, un appuntamento più che mai importante quest'anno vista la situazione di emergenza sanitaria per il Covid-19. 

La vaccinazione contro l'influenza è fortemente consigliata agli ultrasessantenni, alle categorie più a rischio ed anche a tutti coloro che sono addetti ai servizi pubblici. La vaccinazione per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni è raccomandata. In tutti questi casi, la somministrazione è gratuita.

Sarà possibile vaccinarsi nelle sedi dei medici di famiglia, dai pediatri di libera scelta, negli studi e negli ambulatori dei medici di sanità pubblica dei poliambulatori e nei consultori dei distretti socio-sanitari.

L'avvio vero e proprio delle vaccinazioni sarà preceduta da campagna di comunicazione incentrata sullo slogan "Basta poco per essere eroi" con hashtag: #protettinsieme) e il messaggio "Proteggi te stesso e i tuoi cari. Vaccinati per un inverno senza influenza".

 


E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it