Pronti per l'attivazione nuovi spazi per Covid positivi sul territorio

Nuovi reparti pronti o in corso di allestimento al Parini e al J.B. Festaz. A Villeneuve Enel mette a disposizione delle unità immobiliari

 

ospedale PariniAOSTA. Nuovi spazi per Covid positivi sono in corso di allestimento all'interno di strutture di assistenza regionali e sul territorio allo scopo di alleggerire la pressione sull'ospedale Parini di Aosta.

Entro la fine della settimana dovrebbero iniziare i trasferimenti verso la microcomunità di Variney, convertita in struttura per Covid positivi, inoltre la casa di riposo J.B. Festaz di Aosta sta attivando un proprio reparto per una dozzina di positivi che necessitano di bassa intensità di cure. Queste due soluzioni si vanno ad aggiungere ai posti attivati alla clinica di Saint-Pierre ed all'ulteriore reparto da 16 posti allestito nell'ospedale Parini nella Chirurgia vascolare per far spazio a nuovi ricoveri.

Inoltre Regione ed Enel hanno raggiunto un accordo per utilizzare undici unità immobiliari situate a Valpelline che possono ospitare positivi asintomatici o con sintomi lievi che non possono far rientro a casa.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it