A Saint-Pierre la Forestale recupera un gipeto ferito

'PaloPala' rimarrà in convalescenza al Centro di recupero degli animali selvatici di Quart

 

gipeto PaloPalaSAINT-PIERRE. Sarà curato nel Centro di recupero degli animali selvatici di Quart l'esemplare di gipeto ferito catturato dalla Forestale a Saint-Pierre. Il rapace, chiamato PaloPala, da alcuni giorni stazionava nella zona collinare. È stato recuperato su una parete rocciosa poco distante dalla Dora, ferito e impaurito.

L'esemplare maschio, nato circa un anno fa in un allevamento spagnolo, ha raggiunto la Valle d'Aosta dalla Francia, dove si è involato l'estate scorsa. Il gps di cui è dotato ha permesso ai responsabili della rete di monitoraggio internazionale di localizzarlo con facilità.

Una volta recuperato l'animale è stato visitato dai veterinari valdostani che hanno diagnosticato una contusione con emorragia al gomito destro e una forte disidratazione. Il gipeto proseguirà la convalescenza in un'apposita voliera del Centro di recupero di Quart. Appena possibile potrà tornare a volare sulle Alpi.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it