.

L'Usl potenzia il servizio informativo su vaccini e tamponi

Più operatori e miglioramenti tecnici per rispondere alle migliaia di email e telefonate ricevute ogni giorno

 

Azienda UslAOSTA. L'Usl della Valle d'Aosta potenzierà il servizio InfoVaccini - InfoTamponi che nell'ultimo periodo è travolto da telefonate ed e-mail da parte dei valdostani. L'azienda sanitaria aumenterà il numero di addetti e allo stesso tempo attiverà dei miglioramenti logistici e tecnici.

"Consapevole delle lunghe attese telefoniche, dovute anche al fatto che la campagna di vaccinazione è in pieno svolgimento e che l'elevato numero di prenotazioni e di vaccinazioni pone la Valle d'Aosta tra i primi posti in Italia, l'Usl sta attivando le azioni utili a contenere, per quanto possibile, il disagio", dice il direttore generale dell'Usl, Angelo Michele Pescarmona.

I circa venti operatori assegnati al servizio, divisi su due turni, stanno rispondendo ad una media giornaliera di 4.000 chiamate e 800 e-mail. Il 1° aprile il picco di contatti con 10.600 chiamate arrivate al servizio. Non tutte le richieste ricevute sono però di competenza del servizio InfoVaccini - InfoTamponi. Gli operatori forniscono informazioni sulla prenotazione dei vaccini e dei tamponi, ma non rispondono a questioni di tipo sanitario. Per questo tipo di informazioni è possibile consultare il portale internet dell'Usl che ha dedicato una sezione faq alle questioni sanitarie oppure rivolgersi al proprio medico.

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it