.

Vaccini Covid, prenotazioni al via per i valdostani tra 40 e 49 anni

Le sedute di somministrazione per i cittadini con patologie saranno fissate tra maggio e giugno

 

polo vaccinale

AOSTA. Anche la Valle d'Aosta si prepara ad estendere ai quarantenni la campagna di vaccinazioni contro il Covid-19. L'Azienda Usl annuncia infatti che sono in fase di inserimento sul Portale Vaccinazioni le date di prenotazione dei cittadini tra i 40 e i 49 anni con comorbidità (cioè con più patologie).

Le prenotazioni «saranno inserite sul Portale Vaccini in ordine decrescente di età» per i mesi di maggio e di giugno. La data della seduta deve essere confermata, ma l'utente può anche modificarla.

Chi non lo avesse ancora fatto, può inserire sempre tramite il Portale Vaccinazioni Covid il proprio cellulare o l'indirizzo di posta elettronica per ricevere via sms e e-mail la comunicazione con la data dell'appuntamento.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it