.

Covid-19, vaccinazioni in farmacia aperte ai nati dal 1961 al 1981

Gli iscritti al servizio sanitario della Valle d'Aosta che rientrano in questa fascia di età potranno prenotare la seduta dal 14 giugno

 

vaccinazione Covid

AOSTA. Da lunedì 14 giugno le persone nate tra il 1961 e il 1981 potranno prenotare la vaccinazione gratuita contro il Covid-19 nelle farmacie della Valle d'Aosta. Lo comunica l'azienda Usl ricordando che il servizio è proposto agli iscritti al servizio sanitario regionale in alternativa a quello offerto mediante il Portale Vaccini presso i centri vaccinali del territorio.

Le farmacie che effettuano vaccinazioni anti Covid-19, sulla base dell'accordo stipulato tra Regione, Usl, Federfarma e Assofarm, utilizzeranno il vaccino Moderna con dosi di richiamo a distanza di 28 - 42 giorni. 

La somministrazione può essere prenotata nelle seguenti farmacie: ad Aymavilles la farmacia Cuc dott.ssa Minela di località Cheriettes; ad Ayas (Champoluc) la San Rocco Srl di piazzale Ramey; ad Aosta la Farmacia centrale Dr. A. Detragiache di piazza Chanoux; a Brusson la San Giuseppe di rue Trois Villages; a Champorcher Sant'Anna di frazione Vignat; a Châtillon la farmacia Ferrando di via Chanoux; a Cogne la farmacia Di Cogne di via Bourgeois; a Courmayeur la Monte Bianco di via Circonvallazione; a Gressan la farmacia Di Gressan Snc di frazione Chez le Ru; a La Thuile la farmacia Berthet di via Collomb; a Montjovet la farmacia Boriolo Marisa di via Berriaz; a Nus la farmacia Fabbri Nello Srl di via Circonvallazione; a Pré-Saint-Didier (Verrand) la farmacia del Verrand di via Dent du Géant; a Saint-Vincent la farmacia Repetto di piazza della Chiesa; a Valtournenche l'Antica Farmacia di Via Meynet (Breuil Cervinia) e la farmacia Varvello di via Roma; a Verrès la farmacia Eredi Quey dr. Cesare di via Caduti Libertà; infine a Villeneuve la farmacia Saroglia di piazza Chanoux.

 

 

E.G.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it