.

Covid, la quarta ondata frena: anche in Valle d'Aosta in calo la curva dei contagi

L'incidenza si abbassa e diminuiscono anche i ricoveri in ospedale

 

ospedale Parini

La curva dei contagi del Covid-19 sta rapidamente scendendo anche in Valle d'Aosta. A confermare il trend è il report settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute sull'andamento della diffusione del virus.

Nella settimana tra il 14 e il 20 gennaio l'incidenza era di 2.621,6 casi ogni centomila abitanti, tra il 21 e il 27 dicembre il tasso è sceso a 2.025,9 e tra il 28 gennaio e il 3 febbraio è crollata a 1.239, al di sotto della media nazionale (1.362 casi ogni 100 mila abitanti).

Che la situazione stia migliorando lo confermano poi i dati sui ricoveri ospedalieri che rimangono superiori rispetto alla media nazionale, ma indicano comunque un andamento positivo. Il tasso di occupazione della terapia intensiva, dato che può variare di molto da giorno in giorno, è passato in una settimana dal 20,6% al 14,7% mentre i posti letto occupati in area medica da pazienti positivi al Covid scendono dal 50,3% al 34,4%.

Al momento, in base all'ultimo bollettino disponibile (di domenica 6 febbraio), i positivi al Covid sono 3.506 e i ricoveri all'ospedale Parini 53 di cui 3 in terapia intensiva. Il report indica inoltre 123 nuovi positivi e 96 guariti (con 1.817 tamponi effettuati e 233 casi testati).

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it