.

Zona bianca in Valle d'Aosta da lunedì 14 marzo

Lavevaz: 'Non dobbiamo essere abituati all'emergenza'

 

Valle d'Aosta gialla

Dalla prossima settimana, a cominciare da lunedì 14 marzo, la Valle d'Aosta sarà in zona bianca. I dati dell'ultimo monitoraggio conferma il miglioramento della situazione dei contagi da Covid-19: curva in discesa nel periodo preso in considerazione, meno ricoveri in ospedale e anche meno posti letto occupati da pazienti Covid positivi in terapia intensiva. 

«È un traguardo simbolico», dice il presidente della Regione Erik Lavevaz confermando la decisione del ministro della salute di far passare la Valle d'Aosta dal giallo in bianco. In effetti l'ingresso nello scenario di gravità inferiore non ha conseguenze poiché la possibilità di svolgere le attività dipende dal possesso o meno del green pass e del green pass rafforzato.

«Manteniamo ancora le cautele necessarie, - aggiunge - ma andiamo verso il recupero di una normalità che dobbiamo costruire insieme, come insieme abbiamo risposto alla pandemia».

«Non dobbiamo essere abituati all'emergenza - sottolinea il presidente della Regione -: ora occorre, con attenzione ma con fiducia, recuperare una quotidianità più serena, coscienti di quanto ci sia costato e di quanti sforzi sono stati fatti per arrivare fin qui».

 

 

Elena Giovinazzo

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it