Il 16 luglio inizia il 56° Giro ciclistico della Valle d'Aosta

Pin It

Per consentire il passaggio della corsa l'Amministrazione regionale ha disposto la sospensione temporanea della circolazione sulle strade regionali interessate dalla manifestazione sportiva per il tempo strettamente necessario al transito dei ciclisti e, comunque, per non più di 30 minuti dal transito dl primo concorrente.

Dopo la prima tappa che si correrà interamente in Francia, la seconda giornata di Giro seguirà un percorso da Aymavilles (partenza alle ore 12) a Valsavarenche (arrivo alle 16.15 circa). La terza tappa con partenza da Antagnod (ore 11) risalirà la vallata centrale da Saint-Vincent toccando Aymavilles e ritornerà verso la Val d'Ayas fino a Champoluc (arrivo previsto alle 16.30 circa). Il quarto giorno la gara si correrà in Svizzera e per il gran finale, la Valtournenche - Breuil Cervinia, scenderà in bassa Valle fino a Pont-Saint-Martin. La partenza di quest'ultima tappa è fissata alle ore 9.30 e l'arrivo alle 13.10 circa.

 

 

 

 

C.R.

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it