.

Oliviero Bosatelli vince il Tor des Géants (per la seconda volta)

Tor des GéantsCOURMAYEUR. Per la seconda volta Oliviero Bosatelli è il "re" del Tor des Géants. Al campione bergamasco sono serviti 3 giorni, 37 minuti e 13 secondi per completare i 330 chilometri del tracciato della gara di endurance trail e conquistare così la vittoria per la seconda volta, dopo quella dell'edizione 2016.

Bosatelli ha percorso l'ultima parte di gara in testa da solo. Dietro di lui il canadese Galen Reynolds, staccato di oltre 5 ore, e poi il francese Olivier Romain e Danilo Lantermino.

Tra le donne è sempre prima Silvia Ainhoa Triqueros Garrote, la cui performance la colloca al settimo posto della classifica assoluta. La spagnola precede le francesi Jocelyne Puly e Sonia Furtado. Chiara Boggio è quarta.

 

 

 

 

redazione
(foto tordesgeants/Stefano Jeantet)

 

 

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it