Oggi è il

La Valle d'Aosta pronta per la CdM di Snowboardcross e le Alpiniadi

  • Pubblicato: Venerdì, 06 Dicembre 2019 09:20
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It


conf eventisporx600

AOSTA. La Valle d'Aosta si prepara per accogliere due grandi eventi dedicati agli sport invernali molto attesi nei prossimi mesi: la Coppa del Mondo di Snowboardcross e le Alpiniadi.

La Coppa del Mondo di snowboardcross sarà a Breuil-Cervinia, località che negli anni è diventata centro di allenamento della squadra nazionale. Quest'anno quello del Breuil sarà il secondo stage dopo l'opening di Montafon, Austria, e si svolgerà venerdì 20 dicembre (prove di qualificazione) e sabato 21 dicembre (gara) sulla pista numero 26 a Plan Maison del comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia. Al via ci saranno tutti: dalla campionessa olimpica Michela Moioli (vincitrice a Breuil-Cervinia nel 2017) al due volte oro olimpico a Sochi 2014 e PyeongChang 2018 Pierre Vaultier, francese di Sierre-Chevalier.

Le Alpiniadi sono l'evento riservato agli alpini: sono articolare in quattro giorni tra momenti ufficiali e gare agonistiche tra il 13 e il 16 febbraio 2020 e interesseranno le località di La Thuile per le prove di sci alpinismo, Cogne per quelle di sci nordico e Pila per lo sci alpino. L'apertura e la chiusura si svolgeranno ad Aosta.

«Ancora una volta la Valle d'Aosta è chiamata in prima linea ad organizzare eventi al massimo livello sportivo» ha commentato il presidente della Regione Antonio Fosson presentando in conferenza stampa i due eventi. «La Coppa del Mondo, di qualunque disciplina invernale si tratti, rappresenta l'eccellenza di uno sport che, per una terra di montagna, è lo sport regionale», ha aggiunto. Le Alpiniadi «sono la tradizione: significa dare spazio all'espressione agonistica ma anche goliardica e conviviale degli Alpini innamorati degli sport invernali. La Valle d'Aosta, terra di prestigio per l'Esercito che ha voluto, negli anni, insediare le sedi della Scuola Militare Alpine dell'eccellenza sportiva attraverso il Centro Sportivo Esercito, sezione Sport Invernali, saprà ospitare e far sentire a casa gli Alpini di tutt'Italia».

Da parte dell'assessore regionale allo sport, Laurent Viérin, c'è «grande soddisfazione» per la Coppa del Mondo di snowboardcross a Breuil-Cervinia. «Abbiamo lavorato molto per far rientrare la Valle a pieno titolo nel grande circuito della Coppa del Mondo come lo dimostrano le gare ospitate in questi anni a La Thuile e Cogne. È stata un'opera di diplomazia, sostenuta dalla comprovata capacità della nostra regione di organizzare eventi di grande livello».

Inoltre «manifestazioni come la Alpiniadi invernali e la Coppa del Mondo ci daranno modo di farci apprezzare e far conoscere alcune delle nostre località sciistiche e turistiche più importanti. Tutto ciò grazie alla collaborazione tra enti e al lavoro di squadra che ci permette di proporci all'esterno come Valle d'Aosta, una regione di grandi tradizioni alpine e sportive».

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075