Coronavirus, Testolin firma ordinanza sugli sport di contatto e di squadra

Via libera dal 17 luglio in Valle d'Aosta facendo attenzione al distanziamento sociale

 

calcioAOSTA. Il presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta, Renzo Testolin, ha firmato oggi un'ordinanza che consente agli sport di contatto e di squadra di ripartire nel rispetto delle disposizioni sull'emergenza epidemiologica Covid-19.

L'ordinanza (scaricabile qui) consente il riavvio delle attività sportive a partire dal 17 luglio, "nel rigoroso rispetto" del DPCM dell'11 giugno scorso e comunque sempre evitando assembramenti di persone e osservando le regole sul distanziamento sociale.

L'ordinanza tiene conto dell'andamento della situazione epidemiologica sul territorio valdostano e dell'indice di contagiosità tendete ad un "valore di stabilizzazione, che dimostra il contenimento della diffusione del contagio" e considera la "necessità di consegure un sempre ragionevole equilibrio nel bilanciamento dei principi di tutela della salute, che resta ovviamente prevalente, e della tutela del tessuto socioeconomico regionale".

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it