Sci, Cervinia riapre gli impianti per i club agonistici

Comprensorio riaperto dal 29 ottobre in attesa del protocollo per lo sci amatoriale

 

AOSTA. Gli impianti del comprensorio di sci di Cervinia riapriranno da domani, 29 ottobre, per i soli sci club agonistici "in attesa che vengano definite le nuove linee guida per poter riaprire regolarmente il comprensorio".

Il comprensorio sarà quindi aperto alle squadre italiane ed estere e ai gruppi sportivi militari. La Cervino S.p.a. "metterà a disposizione 18 tracciati, di cui 10 per gigante e 8 per slalom, dove gli sci club, previa prenotazione obbligatoria, potranno allenarsi".

 

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it