Cdm Sci Alpino, Brignone ritrova il podio del SuperG

'Era un periodo in cui non avevo tanta fiducia. Qui a Crans Montana avevo un buon feeling'

 

Federica BrignoneAOSTA. Ritrova il podio Federica Brignone, terza nel SuperG di Crans Montana (Svizzera) di domenica, giornata conclusiva di Coppa del Mondo sulle nevi elvetiche.

Dopo due noni posti in Discesa libera, centra il podio Federica Brignone (Cs Carabinieri; 1’16”65) nella gara vinta dalla svizzera Lara Gut-Behrami (1’15”63) davanti all’austriaca Tamara Tippler (1’16”56). Quarto posto per Francesca Marsaglia (cse; 1’16”69); 8° Marta Bassino (Cse; 1’17”04); non ha concluso la gara Elena Curtoni (Cse).

Alla Fisi la campionessa commenta: «Sono contenta perché era un periodo in cui non avevo tanta fiducia. Qui a Crans Montana avevo un buon feeling. Oggi con il mio numero non era facile interpretare correttamente il percorso, mentre Lara Gut è stata davvero molto, molto brava. Io avrei potuto fare meglio nella parte iniziale e in quella centrale. Non è facile scegliere il numero: io ho deciso di partire davanti perché pensavo che fosse meglio. Poi in realtà, il tracciato aveva passaggi molto difficili e molto tattici e quindi, se tornassi indietro, sceglierei almeno il nove. Sto trovando buone sensazioni in tutte le discipline e quello che cerco è di sciare come in allenamento in tutte le gare che andremo a fare».

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it