.

CdM Scialpinismo: Esercito in grande spolvero in Val Martello

In Alto Adige 5 portacolori della caserma Perenni di Courmayeur tra i primi 8 classificati

 

AOSTA. L’Italia, e gli atleti dell’Esercito grandi protagonisti domenica mattina nell’Individuale della tappa di Coppa del Mondo di Scialpinismo della Val Martello (Alto Adige): cinque portacolori della caserma Perenni di Courmayeur nei migliori otto della classifica, con ciliegina il secondo posto negli Under 23 di Sebastien Guichardaz.

La vittoria, con discreto margine, è andata a Matteo Eydallin (Cse; 1h 43’27”) a precedere lo svizzero Rémy Bonnet (1h 43’58”) e un terzetto di alpini: Robert Antonioli (Cse; 1h 43’59”), Davide Magnini (Cse; 1h 44’45”) e Michele Boscacci (Cse; 1h 45’05”).

Ottavo Nadir Maguet (Cse; 1h 46’37”); 17° Damiano Lenzi (Cse; 1h 51’33”); 18°, 2° U23 alle spalle di Adnrea Prandi (15° in 1h 50’37”), Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex; 1h 51’33”).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it